Si laurea a pieni voti presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano nel 2013.

Si interessa sin da subito alla medicina dei nuovi animali da compagnia frequentando dal 2008 un internato nel Dipartimento di Patologia Aviare sotto la supervisione della Pro.ssa Tiziana Rampin ed affiancando i Prof.ssori G. Grilli e D. Gallazzi. A seguito di un modulo professionalizzante in Gestione Sanitaria della Fauna Selvatica, conclude gli studi con una tesi dal titolo “Forme tumorali negli uccelli selvatici, da gabbia e da voliera: la casistica di un decennio di attività diagnostica” che presenta in qualità di relatrice al XV Congresso Nazionale SIVAE (Società Italiana Veterinari per Animali Esotici, a cui è iscritta dal 2008).

Dal 2013 lavora in diverse strutture come libero professionista occupandosi di medicina interna di cane, gatto e nuovi animali da compagnia, collaborando con centri di recupero fauna selvatica e cliniche di piccoli animali ed esotici in Italia e all’estero tra cui la Clinica degli Animali Esotici e Selvatici dell’Hospital Veterinário da Universidade de Trás-os-Montes e Alto Douro (Vila Real, Portogallo) dove ha preso parte ad uno studio del quale è tra gli autori dal titolo “Prevalenza delle patologie oculari nei rapaci ricoverati nel CRAS-HVUTAD” esposto al IV Congresso della WAVES (Wild Animals Vigilance Euro-Mediterranean Society).

È stata vincitrice del Progetto Leonardo “Vets in Europe” 2012 con destinazione l’Hospital Referência Veterinária Montenegro (Porto, Portogallo) e, nello stesso periodo, ha collaborato con il Centro Veterinário De Animais Exóticos (Porto, Portogallo).

È primo autore dell’articolo “Uso della dialisi peritoneale nel trattamento a lungo termine del paziente felino con IRC” (Veterinária Atual, No. 65, 28-31).

Ha partecipato al corso pratico di Chirurgia degli Animali Esotici tenuto da SIVAE (2015) e al IV Itinerario Didattico SIVAE-SCIVAC accreditato ESVPS per conseguire il General Practitioner Certificate in Exotic Animal Practice.

Da settembre 2016 è entrata a far parte dello staff dell’Ospedale Veterinario San Francesco occupandosi di medicina generale del cane e del gatto e di medicina interna e d’urgenza dei nuovi animali da compagnia.

È iscritta alle società scientifiche SIVAE e EAAV (European Association of Avian Veterinarians).